• MY SHOP
  • DIY
  • CONTACT ME
  • Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Iscriviti ai Feed Seguimi su Bloglovin

    23 gennaio 2015


    DIY: come costruire un'agenda riciclando un quotidiano


    Stò cercando di tornare lentamente alla normalità, ma lo confesso la ripresa è piuttosto lenta e faticosa, ma c'è una cosa bella che l'influenza mi ha lasciato: una lieve perdita di peso (che diciamocela tutta dopo le feste natalizie male non ci stà) ed una gran voglia di recuperare la forma fisica. Per cui non appena riprenderò possesso di tutte le mie facoltà fisiche e mentali ho deciso di cominciare a fare una blanda attività fisica. Ma non vi annoio oltre con queste mie divagazioni e passo ad altro.

    L'anno nuovo è cominciato, questa è una cosa certa, e se ancora non vi siete muniti di un' agenda che vi accompagni lungo questi 365 giorni, oggi vi lascio un piccolo tutorial ricicloso per costruirla da voi. Perciò mettetevi comodi e provate a realizzare insieme a me questi taccuini.

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    OCCORRENTE:
    1. due rettangoli di cartone (possiamo tranquillamente riciclare vecchi cartoni che abbiamo a casa) che misurano cm 12 x cm 18 e una striscia di cartone pressato (con spessore di 1mm) che misura cm 18 x cm 3;
    2. bisturi;
    3. colla a base vinilica;
    4. elastico (potete toglierlo dalle cartelline di cartone) e spago;
    5. fogli interi di vecchi quotidiani;
    6. fogli bianchi;
    7. nastro carta;
    8. attrezzo per bucare carta e cartone.
     

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    Costruiamo la parte esterna, cioè la copertina della nostra agenda.

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    1. prendiamo un foglio intero di quotidiano e con l'aiuto di una riga tagliamo tanti pezzi alti 6 cm;
    2. segniamo con una matita il centro a 3 cm e pieghiamo le estremità della striscia verso il centro così come mostrato in foto;
    3. pieghiamo ulteriormente a metà ed incolliamo. Procediamo nello stesso modo per ogni striscia di giornale;
    4. prendiamo una striscia di carta e mettiamola orizzontalmente. Prendiamo un'altra striscia di carta e cominciamo ad incollare lungo la striscia orizzontale facendo attenzione a posizionarle prima sopra e poi sotto in maniera alternata come mostrato in foto;

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    5. dopo aver sistemato le strisce verticali, iniziamo ad “intrecciare” quelle orizzontali, sempre facendo passare in maniera alternata sopra e sotto, così come mostrato in foto;
    6. proseguiamo con il lavoro di intreccio fino ad avere una base con cui ricoprire la nostra agendina;

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    7. costruiamo la copertina attaccando con il nastro carta i vari pezzi di cartone;
    8. rivestiamo la copertina con l'intreccio di giornali;
    9. copriamo la parte interna con un foglio di carta:
    10. buchiamo copertina e fogli: il buco centrale va fatto al centro, quelli esterni a 2 cm dal bordo di ogni lato;

    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano
    11. infiliamo lo spago nei fori esterni in modo che le estremità si trovino all'interno;
    12. dal foro centrale facciamo passare il cordoncino elastico così come mostrato in foto, lasciando un cappio lungo 9 cm;
    13. annodiamo all'interno dell'agenda sia lo spago che il cordoncino come mostrato in foto; 
    14. maneggiamo un po' l'agendina per ammorbidire il cartone pressato e la nostra agendina è pronta per seguirci ovunque.

     Basterà spostare l'elastico per chiuderla recuperando anche lo spazio per la penna, che così resterà sempre a portata di mano.
    come costruire un'agenda riciclando un quotidiano

    L'agenda finita misura cm 18 x cm 26 ed è molto resistente, non lasciatevi ingannare dal fatto che la copertina sia fatta con dei quotidiani, io la mia l'ho utilizzata per più di un anno, anzi la utilizzo ancora (è quella con la penna viola della prima foto) ed è quasi in perfetto stato, nonostante sia letteralmente catapultata in borsa senza nessuna protezione. 

      12 commenti:

      1. Davvero un lavoro bellissimo e molto raffinato, ma dove trovi i bisturi per tagliare la carta con questa precisione?

        RispondiElimina
        Risposte
        1. Ciao Ile, sono felice che il progetto ti sia piaciuto. Un po' di tempo fa attrezzi come il bisturi li potevi trovare solo nei negozi specializzati in materiale per scrapbooking (per lo più negozi on line), oggi fortunatamente ti può capitare di vederlo negli scaffali di leroy merlin e addirittura nei negozi di articoli per dolci. Io le punte di ricambio le ho prese da lì, pur avendo comprando il bisturi anni fa, per cui quello che mi sento di consigliarti è di farti un giro per questi negozi che il cake design ha reso luoghi pieni ti tante sfizioserie. Spero di esserti stata utile, alla prossima!

          Elimina
      2. Bellissima idea spiegata in modo impeccabile! Brava

        RispondiElimina
        Risposte
        1. grazie elena, che bello leggerti qui da me!

          Elimina
      3. Che bellissima idea!!
        La voglio anche io un agendina così!!

        un abbraccio
        Sara
        This is Sara

        RispondiElimina
        Risposte
        1. ciao sara, beh allora io direi che sarà proprio il caso di provare a farla, potrebbe servirti anche per altro… stay tuned e presto lo saprai, mi stò preparando a festeggiare il mio compleanno con il mio consueto blog candy, a prestissimo!!

          Elimina
      4. Ciao, ho scelto questo post per la mia Top of the post della settimana :-)

        http://www.damammaamamma.net/2015/01/top-of-the-post-26-gennaio-2015.html

        Marina

        RispondiElimina
        Risposte
        1. grazie marina per aver pensato a me, oggi son finalmente passata da te per un saluto, alla prossima!

          Elimina
      5. Ma è davvero bellissima! ❤
        Stavo giusto pensando a un modo per personalizzare la mia agenda 😍

        Buona domenica
        Giulia ☀

        RispondiElimina
        Risposte
        1. sono contenta che ti sia piaciuto questo mio progetto, anche io l'adoro, semplice ma originalissimo, a presto!

          Elimina
      6. Risposte
        1. grazie lallabel, sono contenta di vederti qui da me

          Elimina

      ★ entriamo in contatto, lasciami un commento ★