• MY SHOP
  • DIY
  • CONTACT ME
  • Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Iscriviti ai Feed Seguimi su Bloglovin

    9 settembre 2013


    DIY: come realizzare un quadro riciclando pezzi di feltro


    Per questo primo appuntamento con double color Sofia, l'ideatrice di questo gruppo di creative nonchè padrona di casa di Pensieri Romantici, ha scelto come coppia di colori il bianco ed il nero. Questo accostamento mi ha da sempre fatto pensare a forme geometriche in cui il disegno si materializza tramite giochi di colori. Facendo una piccola ricerca su internet ho trovato quello che faceva al mio caso e allora perché non realizzare qualcosa di questo genere?

    Questo è dunque il mio progetto: un quadretto realizzato con scarti e ritagli di pezzi di feltro e pannolenci. 

    come realizzare un quadro con il feltro

     1. OCCORRENTE: quadretto ikea, gomma, matita, feltro bianco e nero, carta per appliquè;
    2. dal disegno che potete scaricare qui, ricaviamo tutte le parti utilizzate per il nostro progetto, e riportiamole posizionandole al contrario sulla carta per appliquè che abbiamo già provveduto a stirare (mi raccomando con temperature medio basse) sul feltro;
    3. ricaviamo dal feltro bianco la base del nostro quadro. Per la dimensione serviamoci del cartoncino contenuto all'interno della cornice. Cominciamo a sistemare tutti i pezzi che costituiscono il fondo e poi stiriamo avendo l'accortezza di interporre tra il ferro ed il feltro un foglio di carta;
    4. posizioniamo i pesci sulla base del quadro, e stiriamo. Appoggiando la base sul vetro di una finestra (come si faceva a scuola per copiare i disegni per intenderci) disegniamo le parti che a contrasto ci consentano di avere un risultato come in figura 5 (dobbiamo giocare con i contrasti di colore per disegnare i nostri pesci). Riportiamo i pezzi così disegnati sul retro della carta per appliquè e proseguiamo come già sappiamo.

    come realizzare un quadro con il feltro
    5. Alla fine di questo lavoro in cui dovrete cercare di essere il più accurate possibile avrete ottenuto il vostro quadretto;
    6. inseritelo nella cornice e voilà, il gioco è fatto.

    come realizzare un quadro con il feltro

    Ora non vi resta che venire a scoprire con me, a cosa hanno pensato le altre creative della combriccola...

    Antonella: quadretto in feltro
    Bogomilla: body bimbo con il papillon
    Elena: cerchietto bimba con coccarda
    Emanuela:
    Eugenia: pannello finta lavagna
    Lisa: bacheca porta gioielli
    Maria Grazia: fuoriporta shabby
    Sofia: scatola decorata
    Sonia e Liliana: stampa su cartoncino nero
    Silvia (Ma Petite Maison): profumatore modello Audrey Hepburn
    Silvia (Shabby Chic Joy): lavagna shabby chic
    Silvia (Shabby Chic Life): pannello shabby con scritta stencil

    17 commenti:

    1. Oh WOWWWWW Anto ma è lavoro splendido!! Davvero di grande effetto!! Complimenti!
      Un abbraccio e buon inizio settimana cara!

      RispondiElimina
    2. Bellissimo.
      E' come guardare un piccolo acquario.
      Davvero di grande effetto..
      Brava

      RispondiElimina
    3. Ma che bello! Avevo visto dei lavori simili fatti con la carta, ma mai con il feltro. Complimenti!
      Baci.
      Silvia

      RispondiElimina
    4. Bello...adatto anche alla cameretta di un maschietto!!
      brava!!
      ciao Lucia

      RispondiElimina
    5. ciao, ma quanta pazienza che hai!!!! Davvero carino :-)

      RispondiElimina
    6. Carinissimo, adatto ad una cameretta a una casa al mare....
      Una bella idea!
      Baci
      Elena

      RispondiElimina
    7. liviinginmyhome.blogspot.it9 settembre 2013 10:42

      Ma che bel effetto!!! Bravissima,un lavoro di precisione!!!!
      Complimenti!!!
      Piera

      RispondiElimina
    8. molto originale questa idea, e di grande precisione e pazienza!
      brava

      RispondiElimina
    9. Delizioso complimenti anche per la pazienza e la precisione!

      RispondiElimina
    10. Bellissima idea !
      Grazie mille !!!!


      Baci
      Marzia

      RispondiElimina
    11. E' proprio un gran bel lavoro. Di grande effetto e di grande precisione soprattutto.
      Io ricordo a scuola, nelle ore di educazione artistica, i disegni optical fatti con i pennarelli e varie forme geometriche che formavano onde o l'effetto boule in positivo o negativo, ma ad una vera e propria immagine non avevo mai pensato.
      Kiss, Sonia

      RispondiElimina
    12. Brava Antonella!E' veramente un quadretto delizioso!
      Baci
      Sara

      RispondiElimina
    13. Oh la laaa, ma qui abbiamo un'artista eh!
      bello bello bello! mi piace molto e pazienza a parte devi esserti divertita molto a farlo no?

      Brava Anto!
      Un abbraccio
      Lisa

      RispondiElimina
    14. Che brava e che pazienza! molto originale!
      Bogomilla

      RispondiElimina
    15. Lovely project, Antonella! Thanks for sharing!
      Have a wonderful week!
      Hugs and love from Portugal,

      Ana Love Craft
      www.lovecraft2012.blogspot.com

      RispondiElimina

    ★ entriamo in contatto, lasciami un commento ★