• MY SHOP
  • DIY
  • CONTACT ME
  • Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Iscriviti ai Feed Seguimi su Bloglovin

    21 aprile 2013


    i love focaccine


     Credo che se non fossi stata così creativa, mi sarei di sicuro tuffata nel mondo della panificazione. Adoro le preparazioni salate, mi piace farle ma soprattutto mangiarle. Le focaccine di cui vi lascio la ricetta, sono un mio grande cavallo di battaglia: piacciono a grandi e piccini, e si prestano a svariate interpretazioni.

    ricetta focaccine croccanti

    Procedimento:

    in una ciotola versate tutti gli ingredienti tranne l'acqua, avendo l'accortezza di non far entrare in contatto il lievito di birra con il sale (vi consiglio di versare in sequenza zucchero, sale, farina e poi sbriciolare il lievito con le mani). Cominciate a versare l'acqua (poco per volta) ed impastate. Io consiglio di impastare a mano, la differenza c'è e si sente. Dovete aggiungere acqua fino a quando non otterrete un impasto simile  per consistenza a quello della pasta da pane che potete vedere qui. Non vi lascio la quantità di acqua da usare perchè questa dipende dalle condizioni di umidità della farina ed è sempre meglio fare "ad occhio". L'impasto si deve presentare umido e si deve appiccicare alle mani. Dovete impastare finchè la pasta non comincia a sbuffare, cioè a fare le bolle. Arrivati a questo punto sistemate l'impasto nella vostra teglia precedentemente oleata (ciò vi aiuterà a stenderlo meglio) e stendetelo con le dita. Lasciate lievitare fino al raddoppio e quindi procedete a condirle. Io ho utilizzato pomodori tagliati a cubetti, origano, un filo d'olio e sale. Preriscaldate il forno ed infornate a 200° per circa 3o minuti. Terminata la cottura, sformate immediatamente la focaccia su una gratella, questo la renderà croccantissima. 

    Con questo post partecipo al Linky Party #7 di Creamamma

    Diario di una Creamamma

    Nessun commento:

    Posta un commento

    ★ entriamo in contatto, lasciami un commento ★