• MY SHOP
  • DIY
  • CONTACT ME
  • Aggiungimi su Facebook Seguimi su Twitter Aggiungimi su Google+ Iscriviti ai Feed Seguimi su Bloglovin

    28 marzo 2017

    Easter is Coming

    E' da tantissimo tempo che non pubblico un DIY, è giunto il momento di rimediare, e quale migliore periodo se non quello pasquale per proporre a grandi e piccini un progetto veloce ma di grande effetto. E visto che devo farmi decisamente perdonare per questa lunghissima assenza, ho deciso di mettere in condivisione sia il file per silhouette cameo che il free printable.


    come-realizzare-cestino-porta-ovetti

    Spesso mi chiedono da dove nascano le mie idee, beh è semplice io sono una grande osservatrice. Indubbiamente mi colpiscono gli oggetti insoliti, inusuali ed un pò anticonvezionali. Credo che dall'osservazione poi parta un processo mentale che mi porta a rielaborare forme e colori

    Nel caso di questo cestino sono stata colpita nelle mie varie incursioni  on line da queste due novità presenti nello shop di Troppo Togo. Ho cominciato a pensare ad un contenitore, il cestino appunto, che fosse caratterizzato da forme spigolose ed uno stile decisamente nordico. Ed è cosi che è nato il mio cestino porta ovetti.

    come-realizzare-cestino-porta-ovetti

    Se volete cimentarvi anche voi, una volta scaricati i files non vi resta che mettere mani alla colla ma sopratutto agli ovetti ed assemblare il tutto. Sul free printable oltre allo schema da stampare, troverete un foglio con il quale riportare i vari pezzi su delle carte colorate per decorare il cestino così come ho fatto io.

    Mentre per il file silhouette, lo schema della scatola andrà utilizzato con la funzione print & cut. Ovviamente in entrambi i casi, se vi sfugge qualche passaggio potete scrivermi tranquillamente 😊.

    come-realizzare-cestino-porta-ovetti

    Se ne realizzate qualcuno hastagate madeinbottega, così i cestini saranno visibili tutti insieme e credo che possa essere proprio un bel vedere!

    ★ ★ ★
    Continua a leggere...

    22 marzo 2017

    Una Stationery Speciale

    Mi piace molto ascoltare e provare a dare una forma ai desideri di qualcuno, si, mi piace davvero tanto perchè mi arricchisce, mi stimola a creare qualcosa a cui magari fino ad allora non avevo mai pensato

    Cosi quando una persona mi contatta per chiedermi di realizzare un'idea che ha in testa quello che avviene sempre è uno scambio continuo tra me e lei. Io lavoro cosi, entro in tandem con chi si rivolge a me, perchè quello che mi interessa principalmente, è plasmare con la mia creatività le emozioni altrui.

    stationery-prima-comunione

    Quando poi questa persona la si conosce dalla propria infanzia, tutto diventa ancora più bello. Mentre stai lì a disegnare la tua mente torna indietro, torna ai banchi di scuola, torna ai giochi fatti insieme, alle esperienze vissute. Un turbinio di sensazioni ti travolge e ti riporta a luoghi felici, molto felici, ad un tempo passato che ricordo con tantissima tenerezza

    stationery-prima-comunione

    Con Antonella siamo partiti dal tema conduttore di tutta la stationery, la girandola, ed intorno a questo elemento abbiamo costruito tutto il resto, dagli inviti al menù per arrivare alla scatolina porta confetti e al segnaposto.

    stationery-prima-comunione

    E' stato un piacere lavorare per un'occasione tanto importante e per una persona altrettanto speciale

    Tanti auguri Alessio!

    ★ ★ ★
    Continua a leggere...

    16 marzo 2017

    Vivere a Colori

    In questo periodo sono letteralmente sommersa dal legno, pezzi e ritagli ovunque, e qualcuno scriverebbe anche scarti. Ma quando pratichi lo scrap nel tuo vocabolario questa parola smette di avere un posto, perchè conservi ogni cosa, perchè non si sa mai, perchè potrebbe sempre servirti per un progetto futuro

    Cosi è nata l'esigenza di trovare un utilizzo di questi avanzi di lavorazione è siccome amo i colori, trovo che rendano migliori le mie giornate, ho deciso di circondarmene, ed  ho realizzato un portachiavi strabordante di sfumature e di contrasti

    portachiavi-handmade

    Per la colorazione ho optato per i distress. Visto che il mazzo di chiavi in questione non è utilizzato spessissimo, ho deciso di lavorare anche con la carta che ho cosparso con una marea di glossy accents. Ora però devo ricostituire le mie scorte: ne sono troppo dipendente 😅.

    portachiavi-handmade

    Sul blog di Scrappando  trovate la lista dei materiali che ho utilizzato per alterare il mio anonimo pezzettino di compensato. Il prossimo però lo coloro direttamente sul legno!!

    ★ ★ ★
    Continua a leggere...

    10 marzo 2017

    And the Winner is....

    I'm 40 years and 1 month older ✌✌✌ e la buona notizia di oggi è che in questi quarant'anni ci si stà davvero da dio, perciò se siete li li per oltrepassare la soglia di questa porta siate felici: la vita ricomincia davvero a quarant'anni e io ne sono la prova vivente!!!

    Detto questo, volevo ringraziarvi per l'affetto con cui mi avete travolta sia su faccialibro che qui sul blog. Il calore, in qualunque maniera venga manifestato, con un abbraccio, una carezza o un messaggio nell'etere fa sempre bene all'anima #sapevatelo ma soprattutto #manifestatelo non siate timidi e non abbiate timore di essere considerati banali. 


    Detto questo 2, stamattina ero in vena di fare una proclamazione creativa ed ho smanettato un pò con i-movie e quindi per sapere chi si è aggiudicato il mini album non vi resta che guardarvi il video... 


    Hey tu vincitrice... contattami al più presto: un pacchettino aspetta di essere spedito!

    ★ ★ ★
    Continua a leggere...