27 agosto 2013

34/52 week project

Vi avevo già parlato qui, di come fossi pienamente immersa nelle pulizie di primavera, beh questo attacco compulsivo ha colpito anche la mia automobile, che a dirla tutta necessitava davvero di essere rivoltata come un calzino.


Simbolo di indipendenza e frutto del mio primo vero lavoro post universitario, questa macchina raccoglie i miei segreti più intimi. Mi ha accompagnato tra le cose tremendamente belle e tremendamente terribili della mia vita. E' stata la compagna affidabile di tanti viaggi che mi ha condotto alla vita di oggi, ed è uno dei pochi oggetti a cui sono davvero legata e che vorrei poter conservare per tutta la vita. 

1 commento:

★ entriamo in contatto, lasciami un commento ★